Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto

OCF del 19 febbraio 1954 concernente il mercato delle uova e l'approvvigionamento con uova (Disciplinamento del mercato delle uova). Obbligo di chiedere un'autorizzazione per aprire una grande azienda di produzione di uova (art. 2).
1. Dal fatto che un'azienda abbia un effettivo di capi adulti eccedente quello autorizzato consegue soltanto che essa perde la possibilitÓ di smerciare le proprie uova con l'aiuto della Confederazione, tramite le organizzazioni incaricate di raccogliere le uova indigene e tramite gli importatori (consid. 1).
2. Scopo Delta legge sull'agricoltura e dell'ordinanza sul disciplinamento del mercato delle uova. La regolamentazione posta dall'art. 2 dell'OCF pu˛ essere fondata sull'art. 23 cpv. 1 lett. c della legge sull'agricoltura (consid. 2).
3. Criteri per distinguere le aziende di produzione di uova che abbisognano di protezione da quelle che non ne abbisognano (consid. 3).
4. Un'autorizzazione pu˛ essere revocata ove sia stata accordata a torto in base ad indicazioni fallaci del richiedente, od ove non sia pi¨ giustificata in ragione di mutate circostanze di fatto (consid. 4).
5. La censura della disparitÓ di trattamento non Ŕ fondata laddove l'amministrazione sia intenzionata ad applicare la disciplina determinante in tutti i casi futuri (consid. 5).

Inhalt

Ganzes Dokument:
Regeste: deutsch französisch italienisch

Navigation

Neue Suche