Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto

Art. 2 disp. trans., in relazione con gli art. 34novies e quinquies cpv. 2, e art. 4 Cost. Assegni familiari per disoccupati.
1. ImpugnabilitÓ di un atto normativo non ancora pubblicato (consid. 1).
2. Legittimazione per impugnare un atto normativo di portata generale (consid. 2).
3. La norma cantonale che prevede il pagamento dell'assegno familiare per il periodo durante il quale il salariato percepisce l'indennitÓ di disoccupazione non viola il primato del diritto federale: l'estensione del diritto all'assegno, pur essendo un provvedimento di sicurezza sociale, persegue scopi e copre rischi diversi dall'assicurazione contro la disoccupazione, per la quale Ŕ competente la Confederazione in virt¨ dell'art. 34novies Cost.; essa non invade neppure il settore delle casse di compensazione per le famiglie ove la Confederazione ha giÓ legiferato in virt¨ della competenza conferitale dall'art. 34quinquies cpv. 2 Cost. Per gli stessi motivi il cumulo, per i disoccupati, degli assegni familiari con le prestazioni dell'assicurazione contro la disoccupazione non viola il principio dell'uguaglianza di trattamento (consid. 3 e 6).
4. I contributi che i datori di lavoro versano alle casse di compensazione per assegni familiari dei lavoratori costituiscono tributi per un vantaggio particolare o vere e proprie imposte professionali e non incidono nel campo del diritto privato federale. Loro costituzionalitÓ (consid. 4 e 5).

Inhalt

Ganzes Dokument:
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: art. 4 Cost., art. 34novies Cost., art. 34quinquies cpv. 2 Cost.

Navigation

Neue Suche