Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto

Decreto d'accusa; finzione della notificazione (art. 85 cpv. 4 lett. a CPP); validitÓ dell'opposizione (art. 356 cpv. 2 CPP); restituzione del termine (art. 94 CPP).
Un decreto d'accusa che non Ŕ stato validamente notificato non esplica alcun effetto giuridico; i termini non iniziano a decorrere. Una restituzione in seguito all'inosservanza del termine non entra in considerazione. La problematica della restituzione del termine di opposizione si pone unicamente quando il termine non Ŕ stato osservato. Questo pu˛ essere il caso solo se il decreto d'accusa Ŕ stato validamente notificato in modo effettivo o in forza della finzione della notificazione. Il pubblico ministero deve sospendere un'eventuale procedura di restituzione del termine fino a che il tribunale di primo grado abbia statuito sulla validitÓ della notificazione del decreto d'accusa e sul rispetto del termine di opposizione (consid. 2).

Inhalt

Ganzes Dokument:
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: art. 85 cpv. 4 lett. a CPP, art. 356 cpv. 2 CPP, art. 94 CPP

Navigation

Neue Suche