Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Grössere Schrift
 
Eidgenössisches Versicherungsgericht
Tribunale federale delle assicurazioni
Tribunal federal d'assicuranzas
 
Corte delle assicurazioni sociali
del Tribunale federale
 
Causa {T 0}
I 491/04
 
Decisione del 16 maggio 2006
IIa Camera
 
Composizione
Giudici federali Leuzinger, Presidente, Borella e Kernen; Schäuble, cancelliere
 
Parti
S.________, ricorrente, rappresentato dall'avv. Marzio Gianora, via della Pace 5, 6600 Locarno,
 
contro
 
Ufficio dell'assicurazione invaliditā del Cantone Ticino, via Ghiringhelli 15a, 6500 Bellinzona, opponente
 
Istanza precedente
Tribunale cantonale delle assicurazioni, Lugano
 
(Giudizio del 23 giugno 2004)
 
Visto che, con atto 4 maggio 2006, l'avv. Marzio Gianora, in nome e per conto del proprio assistito S.________ e facendo uso della facoltā concessagli da questa Corte mediante scritto 3 maggio 2006, con cui veniva reso edotto del rischio di una riforma del giudizio 23 giugno 2004 del Tribunale delle assicurazioni del Cantone Ticino a detrimento del suo patrocinato, ha dichiarato di ritirare il ricorso di diritto amministrativo del 31 agosto 2004 avverso la predetta pronuncia di primo grado, concernente una decisione su opposizione 17 novembre 2003 dell'Ufficio AI cantonale denegante il diritto a una mezza rendita di invaliditā al posto del quarto di rendita riconosciuto con effetto dal 1° novembre 2000,
ricordato come di massima il ritiro del ricorso sia irrevocabile e ponga immediatamente fine alla lite,
 
il Tribunale federale delle assicurazioni decide:
1.
La causa č stralciata dai ruoli in seguito al ritiro del ricorso di diritto amministrativo.
2.
Non si percepiscono spese giudiziarie.
3.
La presente decisione sarā intimata alle parti, al Tribunale cantonale delle assicurazioni, Lugano, e all'Ufficio federale delle assicurazioni sociali.
Lucerna, 16 maggio 2006
In nome del Tribunale federale delle assicurazioni
 
La Presidente della IIa Camera: Il Cancelliere:
 
 
 
Drucken nach oben