Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 
Tribunale federale
Tribunal federal
 
{T 0/2}
4P.297/2005 /biz
 
Decisione del 24 aprile 2006
I Corte civile
 
Composizione
Giudici federali Corboz, presidente,
Klett e Rottenberg Liatowitsch,
cancelliera Gianinazzi.
 
Parti
A.________,
ricorrente,
patrocinata dall'avv. Luca Taddei,
 
contro
 
B.________,
opponente,
patrocinato dall'avv. Andrea Lenzin,
 
II Camera civile del Tribunale d'appello del Cantone Ticino, via Pretorio 16, 6901 Lugano.
 
Oggetto
art. 8 e 29 Cost. (procedura civile),
 
ricorso di diritto pubblico contro la sentenza emanata il 29 settembre 2005 dalla II Camera civile del Tribunale d'appello del Cantone Ticino.
 
Ritenuto in fatto e considerando in diritto:
che in data odierna, in esito al parallelo ricorso per riforma, la sentenza impugnata Ŕ stata annullata;
che pertanto il presente ricorso di diritto pubblico Ŕ divenuto senza oggetto;
che il deposito del ricorso di diritto pubblico ha comportato la stesura di una risposta;
 
che, rivelandosi il secondo rimedio superfluo, appare giustificato porre le spese processuali e le ripetibili a carico della ricorrente (art. 156 cpv. 6 e 159 cpv. 5 OG);
 
Per questi motivi, il Tribunale federale decide:
1.
Il ricorso di diritto pubblico Ŕ stralciato dai ruoli perchÚ divenuto privo d'oggetto.
2.
La tassa di giustizia di fr. 1'000.-- Ŕ posta a carico della ricorrente, la quale rifonderÓ all'opponente fr. 2'500.-- per ripetibili della sede federale.
3.
Comunicazione ai patrocinatori delle parti e alla II Camera civile del Tribunale d'appello del Cantone Ticino.
Losanna, 24 aprile 2006
In nome della I Corte civile
del Tribunale federale svizzero
Il presidente: La cancelliera:
 
 
 
Drucken nach oben