Avis important:
Les versions anciennes du navigateur Netscape affichent cette page sans éléments graphiques. La page conserve cependant sa fonctionnalité. Si vous utilisez fréquemment cette page, nous vous recommandons l'installation d'un navigateur plus récent.
Retour Ó la page d'accueil Imprimer
Ecriture agrandie
 

Regesto

Art. 4 e 5 LCart; ammissibilitÓ dal profilo del diritto della concorrenza dell'Accordo comune del 1993 per la vendita di prodotti editoriali in lingua tedesca a prezzo vincolato in Svizzera (sistema del prezzo imposto).
L'Accordo comune del 1993 per la vendita in Svizzera di prodotti editoriali in lingua tedesca a prezzo vincolato, che copre circa il 90% del mercato dei libri in tedesco, costituisce un insieme coordinato di pattuizioni verticali ed orizzontali sui prezzi, il quale impone direttamente ed indirettamente i prezzi sul mercato del libro, ci˛ che lascia presumere la soppressione di una concorrenza efficace ai sensi dell'art. 5 cpv. 3 LCart (consid. 2-6). Detta presunzione legale Ŕ tuttavia ribaltata, dal momento che, nonostante il prezzo vincolato, sussiste dal profilo qualitativo una concorrenza tra i librai; la concorrenza efficace Ŕ ritenuta soppressa solo qualora appaia esclusa la possibilitÓ di fissare in modo autonomo l'insieme dei parametri inerenti alla concorrenza (consid. 7-9). Si deve quindi esaminare concretamente se l'Accordo comune che intralcia notevolmente la concorrenza (art. 5 cpv. 1 LCart) Ŕ giustificato da motivi di efficienza economica (art. 5 cpv. 2 LCart; consid. 10).

contenu

document entier:
résumé partiel: allemand français italien

références

Article: Art. 4 e 5 LCart, art. 5 cpv. 3 LCart, art. 5 cpv. 1 LCart, art. 5 cpv. 2 LCart

navigation

Nouvelle recherche