Avis important:
Les versions anciennes du navigateur Netscape affichent cette page sans éléments graphiques. La page conserve cependant sa fonctionnalité. Si vous utilisez fréquemment cette page, nous vous recommandons l'installation d'un navigateur plus récent.
Retour la page d'accueil Imprimer
Ecriture agrandie
 

Regesto a

Art. 103 lett. a e c OG, art. 130 cpv. 2 LM, art. 57 LPAmb; legittimazione a presentare un ricorso di diritto amministrativo nell'ambito della procedura di approvazione dei piani e di risanamento fonico concernente un poligono di tiro.
Il requisito d'essere formalmente toccato non adempiuto dall'associazione cantonale dei tiratori (consid. 3.2.1).
Legittimazione dei confinanti (consid. 3.2.2) e del comune in cui si trova l'impianto (consid. 3.2.3).

Regesto b

Art. 1-3, 24 e 25a LPT; obbligo di pianificazione e di coordinazione, competenze distinte per la procedura di risanamento, il rilascio della licenza edilizia e l'allestimento del piano di utilizzazione.
La riunione di procedure diverse in una procedura concentrata di risanamento e di approvazione dei piani presso il DDPS , nelle concrete circostanze, compatibile con il diritto federale (consid. 5).

Regesto c

Art. 9, 11 cpv. 2, art. 16 segg. LPAmb, art. 14 OIF; obbligo di un EIA, trasformazione e risanamento simultaneo, facilitazioni in caso di risanamento.
Rinuncia a un esame dell'impatto sull'ambiente nella procedura di risanamento (consid. 6).
Limitazione delle mezze giornate di tiro ammesse e concessione di facilitazioni per un immobile confinante (consid. 7 e 8). Rinuncia parziale a una galleria di isolazione acustica (consid. 9).
Non assoggettamento alla decisione di risanamento riguardo al poligono di tiro con la balestra, ma non riguardo a quello per il tiro con il piccolo calibro (consid. 11).

contenu

document entier:
résumé partiel: allemand français italien

références

Article: art. 130 cpv. 2 LM, art. 57 LPAmb, art. 14 OIF

navigation

Nouvelle recherche