Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Grössere Schrift
 

Regesto

Art. 111, art. 133, art. 134 CP; omicidio intenzionale, rissa, aggressione; correità.
Ove l'intenzione di un partecipante a una rissa o a un'aggressione sia diretta all'uccisione o a lesioni personali, egli dev'essere condannato non solo ai sensi degli art. 133 o art. 134 CP, ma altresì in virtù degli art. 111 segg. o art. 122 segg. CP. Qualora il ferito sia stata l'unica persona aggredita, la fattispecie legale dell'art. 134 rimane assorbita da quella delle lesioni (consid. 5b).
Perché sussista correità, basta che il partecipante faccia propria l'intenzione del correo; non occorre che egli abbia contribuito a prendere la decisione. Il correo risponde soltanto di quanto è compreso nella sua intenzione; gli atti commessi dall'altro autore e che eccedano tale intenzione non possono essergli imputati (consid. 5d).

Inhalt

Ganzes Dokument
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: Art. 111, art. 133, art. 134 CP, art. 134 CP