Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto

Nella domanda d'esecuzione dev'essere indicato il domicilio del creditore (secondo l'art. 67 cpv. 1 num. 1 LEF) anche quando la sua identitÓ non Ŕ dubbia e quando Ŕ rappresentato da un mandatario.
Se il creditore non ha un domicilio vero e proprio, occorre indicare il suo luogo di soggiorno.
Quando questa indicazione fa difetto nel precetto esecutivo (art. 69 num. 1 LEF), il debitore pu˛ prevalersene mediante reclamo senza commettere abuso di diritto.
Fissazione di un termine perentorio per completare le indicazioni della domanda, secondo la sentenza pubblicata nella RU 47 III 121.