Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto

Art. 110 Cost. e legge federale concernente il conferimento del carattere obbligatorio generale al contratto collettivo di lavoro (LOCCL); rimedi di diritto contro il conferimento del carattere obbligatorio generale; conformitÓ alla legge federale sul mercato interno (LMI) e alla legge federale sugli acquisti pubblici (LAPub).
Contro un decreto cantonale che conferisce carattere obbligatorio generale ad un contratto collettivo Ŕ proponibile solo il ricorso di diritto pubblico ed Ŕ escluso il ricorso di diritto amministrativo. La sua approvazione da parte del Consiglio federale non impedisce all'autoritÓ federale competente di effettuare anche un controllo astratto (consid. 1 e 2).
Il fatto che un'impresa soggiaccia alla convenzione collettiva cantonale per i lavori eseguiti sul territorio cantonale e alla convenzione collettiva nazionale per i lavori effettuati fuori cantone non viola le leggi federali sopraccitate (LMI, LAPub, LOCCL) nÚ il principio della proporzionalitÓ, segnatamente nell'ambito della previdenza professionale, l'art. 324a CO non essendo in tal contesto di nessun aiuto (consid. 5).

Inhalt

Ganzes Dokument
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: Art. 110 Cost., art. 324a CO