Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto a

Art. 81 cpv. 1 lett. a e b n. 5 LTF; condizioni di ammissibilitÓ del ricorso in materia penale interposto dall'accusatore privato.
Riepilogo della giurisprudenza relativa alle condizioni di ammissibilitÓ del ricorso in materia penale interposto dall'accusatore privato, in relazione segnatamente all'esigenza di motivazione delle pretese civili (consid. 1).

Regesto b

Art. 115 e 118 CPP; art. 180, 181 e 325bis CP; veste di danneggiato della persona giuridica in caso di minaccia, di coazione e di infrazioni alle disposizioni sulla protezione dei conduttori di locali d'abitazione e commerciali.
I beni giuridici tutelati dall'art. 180 CP sono i sentimenti di pace interiore e di sicurezza. Priva di tali sentimenti, una persona giuridica non Ŕ titolare dei beni giuridici tutelati dalla norma penale e non pu˛ dunque essere danneggiata (consid. 3.2).
La legge riconosce alla persona giuridica la capacitÓ di formare ed esprimere, tramite i suoi organi, una volontÓ e di agire conseguentemente (cfr. art. 55 CC). Una persona giuridica, lesa nella libera formazione o nel libero esercizio della sua volontÓ (beni giuridici tutelati dagli art. 181 e 325bis CP), dev'essere considerata danneggiata dal reato di coazione e dalle infrazioni alle disposizioni sulla protezione dei conduttori di locali d'abitazione e commerciali (consid. 3.3 e 3.4).

Inhalt

Ganzes Dokument
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: art. 180, 181 e 325bis CP, Art. 115 e 118 CPP, art. 180 CP, art. 55 CC