Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto a

Art. 130 lett. d, 337 CPP; comparizione personale del pubblico ministero dinanzi al tribunale, difesa obbligatoria.
Nonostante sia stato convocato al dibattimento dal tribunale di primo grado, il pubblico ministero pu˛ rinunciare a comparire personalmente se le condizioni della difesa obbligatoria non sono adempiute e chi dirige il procedimento non gli impone di sostenere personalmente l'accusa (consid. 1).

Regesto b

Vecchio art. 161 CP; sfruttamento della conoscenza di fatti confidenziali, reato insider.
Hanno carattere di fatti confidenziali suscettibili di influenzare i corsi anche gli intenti di rilevamento di una banca, nella misura in cui vanno oltre informali indagini esplorative e raggiungono un certo grado di probabilitÓ di concretizzazione. La loro confidenzialitÓ pu˛ risultare dall'utilizzo di un nome in codice nella conduzione delle trattative di rilevamento. L'idoneitÓ di un fatto confidenziale a esercitare un influsso notevole sul corso di azioni in caso di sua divulgazione si determina in base alla probabilitÓ che un investitore ragionevole fondi la sua decisione d'investimento sull'informazione (consid. 3).

Inhalt

Ganzes Dokument
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: art. 161 CP