Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto a

Regole cantonali di competenza emanate in esecuzione della legge federale sulle misure per la salvaguardia della sicurezza interna (LMSI), art. 49 cpv. 1 Cost.
Le norme cantonali sulla competenza, secondo cui la polizia cantonale e quella delle cittÓ di Zurigo e Winterthur sono abilitate ad adottare misure fondate sulla LMSI, sono conformi al diritto federale (consid. 2).

Regesto b

Esigenza di una base legale formale per il conferimento di competenze giudiziarie; art. 30 cpv. 1 Cost., art. 73 e 38 Cost./ZH.
Il Consiglio di Stato non ha la facoltÓ di conferire, mediante una semplice ordinanza e in deroga all'organizzazione giudiziaria generale, la competenza giurisdizionale per l'esame giudiziario di misure previste dalla LMSI (consid. 3).

Regesto c

ConformitÓ dell'organizzazione giudiziaria con la legge sul Tribunale federale e la legge federale sulle misure per la salvaguardia della sicurezza interna.
L'organizzazione giudiziaria prevista nell'impugnata ordinanza di applicazione Ŕ contraria alla legge sul Tribunale federale (consid. 3.5). Nella misura in cui sono applicabili le regole generali della legge sulla procedura amministrativa cantonale, la regolamentazione delle competenze Ŕ conforme alla legge sul Tribunale federale e alla LMSI; riguardo al fermo di polizia, sotto il profilo della LMSI Ŕ necessaria una regolamentazione complementare (consid. 4 e 5).

Inhalt

Ganzes Dokument
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: art. 49 cpv. 1 Cost., art. 30 cpv. 1 Cost., art. 73 e 38 Cost./ZH