Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto

Art. 32, art. 33 cpv. 1 e 3 LAMal; art. 33 lett. a e c OAMal; Allegato 1 OPre: fecondazione in vitro e trasferimento d'embrione (FIVETE).
Giusta l'Allegato 1 OPre il provvedimento "fecondazione in vitro e trasferimento d'embrione (FIVETE)" non deve obbligatoriamente essere assunto dall'assicurazione.
Esame del giudice qualora la materia sia disciplinata da un'ordinanza facente capo a un sistema di elenchi.
Da questo profilo l'ordinamento diverge da quello vigente sotto l'imperio della LAMI.
In casu il Consiglio federale e il Dipartimento federale dell'interno hanno correttamente fatto uso della competenza conferita loro dalla legge, per cui non vi Ŕ spazio per sostituire un altro apprezzamento a quello dell'autoritÓ competente, la quale si Ŕ peraltro fondata sull'avviso di specialisti.
Ne discende che la FIVETE non Ŕ una prestazione a carico dell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie.

Inhalt

Ganzes Dokument
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: art. 33 cpv. 1 e 3 LAMal