Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto a

Art. 56 cpv. 3 CP, art. 184 seg. e 189 CPP; utilizzabilitÓ e valore probatorio di una perizia di psichiatria forense fondata unicamente sugli atti dell'incarto; assunzione di una seconda perizia; indagini del perito estranee all'anamnesi.
Esigenze relative a una perizia fondata unicamente sugli atti dell'incarto in caso di rifiuto del peritando di sottoporsi a un esame personale (consid. 3.2). La possibilitÓ di assumere una seconda perizia non Ŕ limitata ai soli casi previsti dall'art. 189 CPP (consid. 3.3). Lasciata irrisolta la questione di sapere quale qualificazione attribuire alle informazioni raccolte telefonicamente presso i congiunti del peritando (cfr. art. 185 cpv. 3 e 4 CPP), dal momento che tali informazioni non erano idonee a essere utilizzate per fini diversi da quelli della perizia medica (consid. 3.4).

Regesto b

Art. 59 e 63 CP; trattamento stazionario o ambulatoriale; nozione di grave turba psichica.
La nozione giuridica di grave turba psichica Ŕ di natura funzionale, atteso che dipende dallo scopo della misura terapeutica (miglioramento della prognosi legale) (consid. 3.5.3). Caratteristiche di una delinquenza fondata su una patologia; delimitazione con la criminalitÓ "ordinaria" (consid. 3.5.4). La diagnosi non deve necessariamente essere catalogata in un sistema di classificazione quale l'ICD o il DSM (consid. 3.5.5). La gravitÓ della turba, esatta dal diritto delle misure, risulta dall'intensitÓ del nesso tra la turba (rilevante sotto il profilo medico) e il reato. Una combinazione di diagnosi meno gravi pu˛ permettere di ritenere l'esistenza di una turba della gravitÓ richiesta (consid. 3.5.6). Applicazione dei principi nel caso concreto (consid. 3.5.7).

Inhalt

Ganzes Dokument
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: Art. 56 cpv. 3 CP, art. 189 CPP, art. 185 cpv. 3 e 4 CPP, Art. 59 e 63 CP