Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto

Assistenza giudiziaria internazionale; art. 74a AIMP; consegna del prodotto del reato.
AmmissibilitÓ del ricorso di diritto amministrativo contro una decisione che sospende provvisoriamente l'esame della domanda di assistenza, in attesa dell'esito di una procedura penale nazionale (consid. 1b).
Condizioni della consegna del prodotto del reato (consid. 4a).
In concreto, le informazioni fornite dall'autoritÓ richiedente non consentono di determinare con certezza la provenienza delittuosa degli oggetti sequestrati e il loro legittimo proprietario; la consegna potrebbe avvenire pertanto solo sulla base di una decisione di confisca resa dallo Stato richiedente (consid. 4b/aa).
Anche i bisogni della procedura nazionale si oppongono, allo stato attuale delle cose, a una siffatta consegna (consid. 4b/bb).
Il sequestro ordinato nell'ambito della procedura penale Ŕ sufficiente per mantenere lo stato di fatto esistente (consid. 4b/dd).
L'autoritÓ di esecuzione dovrÓ tener conto dell'obbligo di celeritÓ (consid. 4c), e statuire su una nuova domanda tendente alla consegna degli oggetti sequestrati come mezzi di prova (consid. 5).

Inhalt

Ganzes Dokument
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: art. 74a AIMP