Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto

Incidente della circolazione, senza il coinvolgimento di terze persone, provocato dalla moglie con la vettura del marito; invaliditÓ grave; responsabilitÓ.
1. Art. 58 cpv. 1 LCS. Il quesito di sapere chi rientra nella nozione di detentore o di codetentore deve essere risolto in base alle circostanze della fattispecie.
2. Art. 48ter seconda frase LAVS. La limitazione della responsabilitÓ prevista da questa norma a favore dei parenti ai sensi dell'art. 44 cpv. 1 LAINF Ŕ un privilegio di regresso e non un privilegio di responsabilitÓ (precisazione della giurisprudenza; consid. 4c/aa).
Dal privilegio istituito dall'art. 44 LAINF a favore dei parenti non Ŕ possibile dedurre un principio generale del diritto della responsabilitÓ civile (consid. 4c/bb).
3. Art. 43 cpv. 1 CO. La circostanza di affidare il proprio veicolo ad un membro della famiglia per una visita a parenti non rappresenta un favore del detentore giustificante una riduzione dell'indennizzo (consid. 5c).
4. Art. 62 cpv. 3 LCS. Le prestazioni dell'assicurazione occupanti, in assenza di disposizioni contrarie del contratto di assicurazione, devono essere imputate. Interpretazione delle condizioni generali di assicurazione prestampate (consid. 6c).
5. In linea di principio il risarcimento del danno permanente deve essere assegnato sotto forma di prestazione in capitale (consid. 10).

Inhalt

Ganzes Dokument
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: art. 44 cpv. 1 LAINF, art. 44 LAINF, Art. 43 cpv. 1 CO