Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto

Art. 82 segg. LTF, art. 3 lett. a, art. 4 cpv. 3 e 4, art. 12 cpv. 2 lett. a e art. 13 LPD; lesione inammissibile della personalitÓ mediante il trattamento di dati di utenti di reti P2P.
Una raccomandazione nel settore privato secondo l'art. 29 LPD, emanata dall'incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza, concerne una causa in materia di diritto pubblico ai sensi degli art. 82 segg. LTF (consid. 1.1).
Condizioni alle quali indirizzi IP possono essere ritenuti dati personali ai sensi dell'art. 3 lett. a LPD (consid. 3).
Quando la raccolta di dati non Ŕ riconoscibile dagli utenti di reti P2P, essa viola i principi della finalitÓ del trattamento e della riconoscibilitÓ secondo l'art. 4 cpv. 3 e 4 LPD (consid. 4).
Nonostante il loro tenore, le disposizioni dell'art. 12 cpv. 2 lett. a LPD (nonchÚ le lettere b e c) non escludono motivi giustificativi; la loro accettazione pu˛ tuttavia avvenire soltanto con un grande riserbo (consid. 5).
La violazione della personalitÓ compiuta dall'opponente mediante il suo trattamento di dati non pu˛ essere giustificata da interessi privati o pubblici prevalenti (consid. 6).

Inhalt

Ganzes Dokument
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: art. 12 cpv. 2 lett. a e art. 13 LPD, art. 29 LPD, art. 3 lett. a LPD, art. 4 cpv. 3 e 4 LPD