Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto

Dichiarazioni obbligatorie al momento della conclusione del contratto d'assicurazione (art. 4 LCA). Recesso dell'assicuratore dal contratto in seguito a violazione di questo obbligo (art. 6 LCA). Esclusione del diritto al recesso per il fatto che l'assicuratore conosceva il fatto taciuto o ha provocato la dichiarazione inesatta (art. 8 num. 2 a 4 LCA).
1. La domanda dell'assicuratore sulla vita volta a sapere se l'assicurato ha sofferto di bronchite riguarda un fatto importante per la valutazione del rischio (consid. 3). ResponsabilitÓ del proponente per le risposte alle domande dell'assicuratore che l'agente d'assicurazione ha riportato nella proposta d'assicurazione firmata dal proponente (consid. 3, 5).
2. Criteri in base ai quali si giudica se il proponente ha adempiuto o violato l'obbligo di indicare i fatti rilevanti per l'apprezzamento del rischio (consid. 4, 5, 7).
3. L'assicuratore deve lasciarsi opporre la conoscenza che un agente stipulatore possiede dei fatti importanti per la valutazione del rischio, non per˛ quella di un semplice agente intermediario (consid. 6). Dovere di quest'ultimo di informare il proponente su punti che gli sembrano oscuri al momento di riempire il questionario dell'assicuratore; responsabilitÓ dell'assicuratore a causa di queste informazioni (consid. 6, 8).

Inhalt

Ganzes Dokument
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: art. 4 LCA, art. 6 LCA