Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto

Art. 8 CEDU, art. 13 cpv. 1 Cost., art. 5 cpv. 1 e 2 dell'Allegato I ALC, Direttiva 64/221CEE, art. 10 cpv. 1 lett. a e art. 11 cpv. 3 LDDS; espulsione; messa in pericolo attuale e sufficientemente grave dell'ordine pubblico.
AmmissibilitÓ dell'espulsione di un trafficante cittadino di un paese dell'Unione europea in applicazione della LDDS, dell'art. 8 CEDU e dell'art. 13 cpv. 1 Cost. (consid. 3 e 4), cosý come in virt¨ dell'Accordo sulla libera circolazione delle persone (consid. 5-7). Il fatto che il giudice penale abbia pronunciato quale pena accessoria l'espulsione sospesa condizionalmente nei confronti di uno straniero condannato per un crimine o un delitto non osta all'espulsione amministrativa (conferma della giurisprudenza; consid. 3.2); ci˛ vale anche per uno straniero condannato, le cui condizioni di soggiorno sono disciplinate dall'Accordo sulla libera circolazione delle persone (consid. 7.4).

Inhalt

Ganzes Dokument
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: Art. 8 CEDU, art. 13 cpv. 1 Cost., art. 10 cpv. 1 lett. a e art. 11 cpv. 3 LDDS