Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto a

Art. 162 e 163 CO. Riduzione di una pena convenzionale giÓ versata.
I pagamenti parziali effettuati dopo la conclusione del contratto che, stando a quanto concordato, in caso di inadempimento restano acquisiti a chi li ha ricevuti, soggiacciono alle norme concernenti la pena convenzionale; essi possono pertanto, all'occorrenza, venir restituiti alla parte che li ha versati, in virt¨ dell'art. 163 CO, a cui rinvia l'art. 162 CO (consid. 3).

Regesto b

Art. 66 OG. Portata dei considerandi della sentenza di rinvio del Tribunale federale.
Le parti sono vincolate ai considerandi della sentenza di rinvio del Tribunale federale. A sostegno di un nuovo ricorso contro la decisione cantonale emanata a seguito del rinvio, esse non possono pertanto pi¨ invocare argomenti che erano stati respinti nella sentenza di rinvio della giurisdizione federale (consid. 4).

Regesto c

Art. 163 cpv. 3 CO. Riduzione giudiziaria di pene convenzionali eccessive.
Estensione del potere d'apprezzamento di cui dispone il giudice nel quadro dell'applicazione dell'art. 163 cpv. 3 CO, che Ŕ una norma di diritto imperativo (consid. 5.2).
In concreto Ŕ stato riconosciuto il carattere eccessivo della pena stipulata (consid. 5.3).
Riduzione della pena convenzionale pattuita al 10 % del prezzo totale dell'oggetto venduto (consid. 5.4 e 5.5).

Inhalt

Ganzes Dokument
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: Art. 162 e 163 CO, Art. 163 cpv. 3 CO, art. 162 CO, Art. 66 OG