Wichtiger Hinweis:
Diese Website wird in älteren Versionen von Netscape ohne graphische Elemente dargestellt. Die Funktionalität der Website ist aber trotzdem gewährleistet. Wenn Sie diese Website regelmässig benutzen, empfehlen wir Ihnen, auf Ihrem Computer einen aktuellen Browser zu installieren.
Zurück zur Einstiegsseite Drucken
Gr÷ssere Schrift
 

Regesto

Indicazione dei rimedi giuridici; termine di ricorso per riforma al Tribunale federale. Il principio stabilito all'art. 107 cpv. 3 OG per il campo della giurisdizione amministrativa, e secondo cui l'inesatta indicazione dei rimedi giuridici non pu˛ cagionare alcun pregiudizio alle parti, ha una portata generale. Il ricorrente pu˛ fidarsi dell'indicazione sulla durata del termine per interporre il ricorso per riforma datagli dal tribunale cantonale superiore (art. 54 OG), a meno che l'inesattezza dell'indicazione gli sia conosciuta o gli sia in ogni caso facilmente riconoscibile. Caso in cui la giurisdizione cantonale superiore ha indicato che il termine per ricorrere per riforma contro una sentenza emanata prima del 1. ottobre 1969 era di trenta giorni, invece che di venti, giusta il num. III cpv. 2 e 3 della legge federale del 20 dicembre 1968 che modifica l'OG (consid. 1).
Divorzio; diritti dei genitori (art. 156 CC).
1. Nella procedura di divorzio si applica, per l'assegnazione dei figli, la massima ufficiale (consid. 2).
2. Condizioni alle quali la potestÓ dei genitori pu˛ essere ritirata ad entrambi i coniugi in caso di divorzio. Ricapitolazione della giurisprudenza (consid. 3).
3. Quando un coniuge non Ŕ in grado di esercitare la potestÓ dei genitori ai sensi dell'art. 285 CC? Tale potestÓ non pu˛ essere sottratta quando sono sufficienti provvedimenti ai sensi degli art. 283 e 284 CC (consid. 4).

Inhalt

Ganzes Dokument
Regeste: deutsch französisch italienisch

Referenzen

Artikel: art. 107 cpv. 3 OG, art. 54 OG, art. 156 CC, art. 285 CC mehr...