Avis important:
Les versions anciennes du navigateur Netscape affichent cette page sans éléments graphiques. La page conserve cependant sa fonctionnalité. Si vous utilisez fréquemment cette page, nous vous recommandons l'installation d'un navigateur plus récent.
Retour Ó la page d'accueil Imprimer
Ecriture agrandie
 

Regesto

Espropriazione formale, diritto di vicinato, immissioni moleste di un aeroporto (art. 5 LEspr).
AmmissibilitÓ di un ricorso adesivo (art. 78 cpv. 2 LEspr; consid. 1.2).
Presupposto dell'imprevedibilitÓ, al quale Ŕ soggetto il riconoscimento di un'indennitÓ di espropriazione per immissioni foniche; riassunto della giurisprudenza relativa al rumore di aeroporti nazionali, secondo la quale questo presupposto non Ŕ adempiuto quando l'immobile dell'espropriato Ŕ stato acquistato a far data dal 1░ gennaio 1961 (consid. 2.1). Ci˛ vale pure quando l'atto pubblico e il trapasso di proprietÓ sono posteriori, anche se le parti contrattuali avevano intavolato trattative giÓ nel 1960 ed effettuato operazioni preliminari in vista della costruzione (consid. 2.3).
Riassunto della giurisprudenza secondo cui il diritto a un'indennitÓ di espropriazione formale Ŕ riconosciuto in caso di sorvolo di un fondo durante l'atterraggio (consid. 3.1). Di massima, una siffatta indennitÓ non Ŕ dovuta per un fondo sorvolato soltanto al decollo (consid. 3.2).

contenu

document entier
regeste: allemand français italien

références

Article: art. 5 LEspr, art. 78 cpv. 2 LEspr