Avis important:
Les versions anciennes du navigateur Netscape affichent cette page sans éléments graphiques. La page conserve cependant sa fonctionnalité. Si vous utilisez fréquemment cette page, nous vous recommandons l'installation d'un navigateur plus récent.
Retour Ó la page d'accueil Imprimer
Ecriture agrandie
 

Regesto

Comunione degli obbligazionisti di una societÓ anonima.
1. Ammortamento anticipato (art. 1170 num. 6 CO) del capitale in obbligazioni, mediante parziale rimborso in contanti e parziale conversione in azioni (art. 1170 num. 9 CO). Anche gli interessi ancora dovuti sino all'estinzione, normale o anticipata, del prestito, possono essere convertiti. Il valore nominale delle azioni consegnate non pu˛ superare l'ammontare del capitale convertito e degli interessi (consid. 2).
2. Condizioni dell'approvazione delle deliberazioni degli obbligazionisti.
a) Per quanto riguarda il capitale, necessita di prendere le misure di cui lo Stato assicura l'esecuzione grazie a un soccorso concesso alla debitrice in vista di miglioramenti tecnici e secondo gli art. 56 sgg. della legge sulle ferrovie del 20 dicembre 1957. Art. 1177 num. 2 CO.
b) Gli interessi comuni degli obbligazionisti sono sufficientemente tutelati per quanto concerne il capitale, che la debitrice non potrebbe rimborsare con i propri mezzi, e gli interessi, il cui ammortamento presenta dei vantaggi anche per i creditori. Intenzione di evitare che gli azionisti siano indebitamente favoriti. Art. 1177 num. 3 CO, (consid. 3).
3. L'iscrizione dell'aumento del capitale Ŕ richiesta sulla scorta della deliberazione dell'assemblea degli azionisti e di quella degli obbligazionisti, approvata dall'autoritÓ del concordato, rispettivamente dal Tribunale federale, dalle quali risulta che le nuove azioni sono liberate mediante la compensazione risultante dalla conversione di obbligazioni (consid. 4).