Avviso importante:
Le versioni vecchie di Netscape non sono in grado di mostrare i grafici. La funzionalità della pagina web è comunque garantita. Se volesse utilizzare frequentemente questa pagina, le raccomandiamo di installare un browser aggiornato.
Ritorno alla pagina principale Stampare
Scrittura aggrandita
 

Regesto

Estradizione alla Turchia; art. 3 CEEstr.; art. 3 CEDU.
La decisione dell'Ufficio federale di polizia che accorda l'estradizione pu˛ essere impugnata con ricorso di diritto amministrativo; il ricorso di diritto pubblico Ŕ irricevibile (consid. 1b). Potere d'esame del Tribunale federale (consid. 1c).
Portata dell'art. 3 n. 2 CEEstr., che rifiuta l'estradizione quando la domanda Ŕ stata posta per considerazioni di razza, religione, nazionalitÓ o opinioni politiche della persona perseguita (consid. 2a e b). Nella fattispecie non si verifica il caso di cui all'art. 3 n. 2 prima parte CEEstr. (consid. 2c). Per contro, nell'ottica dell'art. 3 n. 2 seconda parte CEEstr., si giustifica di subordinare l'estradizione del ricorrente al rilascio di garanzie, che devono essere fornite dallo stato richiedente, riguardo alle condizioni di detenzione della persona estradata (consid. 2d).

contenuto

documento intero
regesto: tedesco francese italiano

referenza

Articolo: art. 3 CEEstr, art. 3 CEDU, art. 3 n. 2 CEEstr