Avviso importante:
Le versioni vecchie di Netscape non sono in grado di mostrare i grafici. La funzionalità della pagina web è comunque garantita. Se volesse utilizzare frequentemente questa pagina, le raccomandiamo di installare un browser aggiornato.
Ritorno alla pagina principale Stampare
Scrittura aggrandita
 

Regesto

Art. 19 n. 4 LS, reati commessi all'estero.
- Tale disposizione, e non l'art. 6bis CP, si applica ai reati previsti dalla LS (consid. 2).
- L'art. 19 n. 4 LS non si fonda sul principio dell'universalitÓ pura (consid. 3a).
- Relazione con la competenza prevista dall'art. 85 AIMP a procedere al perseguimento penale in via sostitutiva (consid. 3b-d).
- Di regola, il giudice svizzero non decide su reati commessi all'estero, senza assicurarsi previamente che non sarÓ richiesta l'estradizione, di per sÚ ammissibile (consid. 4).
- L'espressione "arrestato in Svizzera" non va interpretate letteralmente. Basta la sola presenza dell'agente in Svizzera, indipendentemente dalla sua causa (consid. 5).

contenuto

documento intero
regesto: tedesco francese italiano

referenza

Articolo: art. 6bis CP, art. 85 AIMP