Avviso importante:
Le versioni vecchie di Netscape non sono in grado di mostrare i grafici. La funzionalità della pagina web è comunque garantita. Se volesse utilizzare frequentemente questa pagina, le raccomandiamo di installare un browser aggiornato.
Ritorno alla pagina principale Stampare
Scrittura aggrandita
 

Regesto

Assistenza giudiziaria con la Federazione di Russia.
La facoltÓ di interporre un rimedio di diritto compete ai ricorrenti (art. 80h lett. b AIMP) solo nella misura in cui si oppongono al blocco e alle investigazioni relativi al loro conto bancario; non possono essere impugnate le misure che concernono altri conti e il sequestro di documenti in mano di terzi (consid. 1d).
L'autoritÓ richiedente dispone di poteri analoghi a quelli dell'autoritÓ competente per l'esercizio dell'azione penale; le condizioni poste dall'art. 1 cpv. 3 AIMP sono adempiute (consid. 3a) e non vi Ŕ motivo di esigere una dichiarazione di ammissibilitÓ secondo l'art. 76 lett. c AIMP (consid. 3b).
L'incertezza relativa alle condizioni generali del rispetto dei diritti dell'uomo nello Stato richiedente non giustifica un rifiuto dell'assistenza giudiziaria, ma devono essere preventivamente richieste garanzie specifiche conformemente all'art. 6 CEDU e all'art. 14 Patto ONU II (consid. 6).
La domanda di dissuggellamento pu˛, in concreto, essere accolta (consid. 7).

contenuto

documento intero
regesto: tedesco francese italiano

referenza

Articolo: art. 80h lett. b AIMP, art. 1 cpv. 3 AIMP, art. 6 CEDU, art. 14 Patto ONU II