Avviso importante:
Le versioni vecchie di Netscape non sono in grado di mostrare i grafici. La funzionalità della pagina web è comunque garantita. Se volesse utilizzare frequentemente questa pagina, le raccomandiamo di installare un browser aggiornato.
Ritorno alla pagina principale Stampare
Scrittura aggrandita
 

Regesto

Art. 54 CP; portata dell'esenzione da pena qualora l'autore abbia commesso pi¨ delitti.
Caso di un conducente che, circolando a una velocitÓ inadeguata alle condizioni stradali, ha causato per negligenza la morte del suo migliore amico e commesso altri delitti durante il tragitto. Per l'applicazione dell'art. 54 CP Ŕ rilevante unicamente il reato le cui conseguenze dirette hanno colpito l'autore. La guida sotto l'influsso di marijuana, l'inosservanza dell'obbligo di allacciarsi con la cintura di sicurezza e l'insufficiente profonditÓ del profilo degli pneumatici non hanno alcun nesso diretto manifesto nÚ con l'omicidio colposo nÚ con il fatto che l'autore Ŕ stato duramente colpito. L'art. 54 CP non si applica a questi delitti (consid. 2.3.4).

contenuto

documento intero
regesto: tedesco francese italiano

referenza

Articolo: Art. 54 CP