Avviso importante:
Le versioni vecchie di Netscape non sono in grado di mostrare i grafici. La funzionalità della pagina web è comunque garantita. Se volesse utilizzare frequentemente questa pagina, le raccomandiamo di installare un browser aggiornato.
Ritorno alla pagina principale
Scrittura aggrandita
 
 
 
702 sentenze principali simili trovate per atf://99-III-4
  1. 99 III 4
    Pertinenza
    2. Entscheid vom 24. September 1973 i.S. Ch.
    Regesto [T, F, I] Capacità per promuovere un'esecuzione. Ha capacità per promuovere un'esecuzione solo chi è maggiorenne e capace di discernimento a'sensi del diritto civile. L'ufficiale dell'esecuzione può respingere una domanda d'esecuzione di una persona incapace di d...
  2. 115 III 16
    Pertinenza
    4. Auszug aus dem Entscheid der Schuldbetreibungs- und Konkurskammer vom 28. August 1989 i.S. Swissimmobil 61-Immobilienfonds und Mitbeteiligte (Rekurs)
    Regesto [T, F, I] Domanda di esecuzione da parte di un fondo d'investimento (art. 67 LEF). Legittimato a far valere pretese risarcitorie secondo l'art. 23 cpv. 2 LFI e per promuovere una corrispondente procedura esecutiva è soltanto il singolo partecipante, anche se il p...
  3. 115 III 11
    Pertinenza
    3. Entscheid der Schuldbetreibungs- und Konkurskammer vom 11. Juli 1989 i.S. Hünerwadel (Rekurs)
    Regesto [T, F, I] 1. Ferie (art. 56 n. 3 LEF); termine per ricorrere al Tribunale federale (art. 19 cpv. 1 LEF). Il divieto di procedere ad atti esecutivi, contenuto nell'art. 56 LEF, vale per le autorità di vigilanza soltanto nella misura in cui esse intervengono dirett...
  4. 104 III 4
    Pertinenza
    2. Entscheid vom 18. Januar 1978 i.S. X.
    Regesto [T, F, I] Capacità dell'escusso. L'esecuzione contro un debitore incapace di discernimento è nulla ove questi non sia assistito dal proprio rappresentante legale, rispettivamente dall'autorità tutoria. La questione della capacità di discernimento va esaminata d'u...
  5. 90 III 10
    Pertinenza
    3. Entscheid vom 2. Mai 1964 i.S. Truttmann
    Regesto [T, F, I] La qualità per promuovere un'esecuzione spetta al comune e non al servizio amministrativo del medesimo. Nel caso in cui questo proceda, si ha una difettosa designazione del creditore. Condizioni alle quali un siffatto vizio trae seco l'annullamento dell...
  6. 98 Ia 208
    Pertinenza
    31. Auszug aus dem Urteil vom 23. März 1972 i.S. Senn und Mitbeteiligte gegen den Grossen Rat des Kantons Bern.
    Regesto [T, F, I] Diritto di voto, separazione dei poteri; art. 85 lett. a OG; art. 39 Cost. bernese. L'art. 3 del decreto del Gran Consiglio bernese del 1. febbraio 1971 sull'organizzazione del Consiglio esecutivo e della sezione presidenziale (stato d'urgenza: competen...
  7. 105 III 117
    Pertinenza
    26. Auszug aus dem Entscheid der Schuldbetreibungs- und Konkurskammer vom 28. November 1979 i.S. Investment and Building Trust Reg. (Rekurs)
    Regesto [T, F, I] Esecuzione in via di realizzazione del pegno mobiliare; foro del luogo dove si trova il pegno (art. 51 cpv. 1 LEF). 1. Il pegno costituito su di un credito non incorporato in un titolo e situato nel luogo di domicilio del creditore (consid. 2a). 2. Nel ...
  8. 94 III 74
    Pertinenza
    14. Auszug aus dem Entscheid vom 10. Oktober 1968 i.S. Täschler.
    Regesto [T, F, I] Proseguimento dell'esecuzione (art. 88 LEF) sulla base di un giudizio ottenuto dopo l'opposizione del debitore nella via della procedura ordinaria (art. 79 LEF) o di una transazione giudiziale raggiunta in una tale procedura. L'ufficio, di massima, non ...
  9. 86 III 130
    Pertinenza
    31. Entscheid vom 8. Dezember 1960 i.S. Haskel.
    Regesto [T, F, I] Esecuzione in seguito a sequestro. Art. 278 LEF. In caso di sequestro collettivo, vi è identità tra il debitore colpito dal sequestro e l'escusso anche quando l'esecuzione è diretta contro uno solo dei debitori colpiti dal sequestro. Anche in siffatto c...
  10. 95 III 1
    Pertinenza
    1. Entscheid vom 18. März 1969 i.S. X.
    Regesto [T, F, I] 1. In quale misura le iscrizioni nei registri tenuti dall'ufficio di esecuzione (art. 8 LEF e art. 28 e segg. dell'ordinanza n. 1 del 18 dicembre 1891) soggiacciono al reclamo giusta l'art. 17 LEF? (consid. 1 cpv. 1). 2. Le domande d'esecuzione ricevute...

Consigli utili

L'elenco dei ranghi è divisa in tre parti:

  1. Massa: risultati esatti. Tutti i termini ricercati sono esatti.
  2. Massa: risultati integrali, indipendenti dalle flessioni. Tutti i termini ricercati vengono rilevati, si presentano tuttavia sotto differenti forme di flessioni.
  3. Massa: risultati incompleti. Certe parti dei termini ricercati non appaiono o soltanto con altre combinazioni.